Vai al menù principale Vai al menù secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto di Istruzione Superiore "Baracca" di Forlì (FC)
Istituto di Istruzione Superiore "Baracca" di Forlì (FC)
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE
"BARACCA"
Visualizza circolare

Oggetto: NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI CASI DI POSITIVITÀ ALLA INFEZIONE DA SARS-COV-2 IN AMBITO SCOLASTICO (art. 4 D.L. 7.01.2022 n.1) PRIME INDICAZIONI OPERATIVE
Protocollo/Numero: 182
Pubblicata il: 13/01/2022
Destinatari: Docenti, ATA, Genitori, Studenti
Plessi: Istituto di Istruzione Superiore "Baracca" - Forlì (FC)

A tutti gli Studenti

Alle tutte le Famiglie/Convitti

Ai Referenti Covid

Ai Docenti

Al Personale ATA

 

 

Oggetto: NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI CASI DI POSITIVITÀ ALLA INFEZIONE DA SARS-COV-2 IN AMBITO SCOLASTICO (art. 4 D.L. 7.01.2022 n.1) PRIME INDICAZIONI OPERATIVE

 

Si comunicano a quanti in indirizzo le nuove modalità di gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico, ai sensi dell’art. 4 del D.L. 7.01.2022 n.1, già presente nella sezione Covid del sito web, e le relative prime indicazioni di carattere applicativo, previste dalla circolare Prot. 11 dell’8.01.2022 del Min. dell’Istruzione e della Salute e dalla circolare Prot. 60136 del 30.12.2021 del Min. della Salute.

Fermo restando che non è consentito accedere o permanere nei locali della scuola ai soggetti con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37,5° (art. 4/ comma 2 del D.L. 7 gennaio 2022, n. 1, e precedenti norme in esso richiamate), si riportano di seguito le misure relative alle Scuole secondarie di secondo grado e la relativa casistica differenziata in relazione al numero di positività nella classe:

 

1 CASO

ATTIVITA’ DIDATTICA

MISURE SANITARIE

ALUNNI frequentanti la stessa classe del caso positivo

in presenza, con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni;

si raccomanda di non consumare pasti a scuola a meno che non possa essere mantenuta una distanza interpersonale di almeno due metri

Auto-sorveglianza

PERSONALE (della scuola ed esterno) che ha svolto attività in presenza nella classe del caso positivo

per almeno 4 ore, anche non continuative,

nelle 48 ore precedenti l’insorgenza del caso

in presenza

Auto-sorveglianza

 

2 CASI

ATTIVITA’ DIDATTICA

MISURE SANITARIE

ALUNNI che

- NON ABBIANO concluso il ciclo vaccinale primario

- o che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario da PIU’ DI 120 giorni,

- o che siano guariti da PIU’ DI 120 giorni e ai quali non sia stata somministrata la dose di richiamo

in presenza è sospesa

 

si applica la didattica digitale integrata per dieci giorni

Quarantena della durata di 10 giorni con test di uscita:

 

-tampone molecolare o antigenico - con risultato negativo

ALUNNI che:

 

- abbiano concluso il ciclo vaccinale primario da MENO di 120 giorni *

- o che siano guariti da MENO di120 giorni *

- e per coloro ai quali sia stata successivamente somministrata la dose di richiamo*

in presenza con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni;

si raccomanda di non consumare pasti a scuola a meno che non possa essere mantenuta una distanza interpersonale di almeno

due metri

Auto-sorveglianza

* Il possesso dei requisiti deve essere dimostrato dall’alunno interessato.

La scuola è abilitata a prendere conoscenza dello stato vaccinale degli studenti in questo specifico caso.

Per il PERSONALE (della scuola ed esterno) che ha svolto attività in presenza nella classe del caso positive

per almeno 4 ore, anche non continuative,

nelle 48 ore precedenti l’insorgenza del caso

Si applica quanto previsto dalla Circ. del M. della Salute n. 60136 del 30/12/2021 per i contatti stretti (ad ALTO RISCHIO)

 

 

3 o PIU’ CASI

ATTIVITA’ DIDATTICA

MISURE SANITARIE

ALUNNI frequentanti la stessa classe del caso positivo

in presenza è sospesa,

si applica la didattica a distanza per la durata di 10 giorni

Si applica quanto previsto dalla Circolare del Ministero della Salute 0060136-30/12/2021-per i contatti stretti (ad ALTO RISCHIO)

 

 

 

 

 

 

Per il PERSONALE (della scuola ed esterno) che ha svolto attività in presenza nella classe del caso positive

per almeno 4 ore, anche non continuative,

nelle 48 ore precedenti l’insorgenza del caso

Si applica quanto previsto dalla Circ. del M. della Salute n. 60136 del 30/12/2021 per I contatti (ad ALTO RISCHIO)

 

 

 

 

 

 

In particolare, si ricorda quanto previsto dalla Circ. del Ministero della Salute 0060136- 30/12/2021 in merito al regime precauzionale dell’Auto-sorveglianza:

 

- obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni dall’ultima esposizione al caso

- termine del periodo al giorno 5

- alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti confermati positivi al Covid 19, è prevista l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione.

 

Considerata, inoltre, la possibilità di insorgenza di un caso di positività nel corso delle attività didattiche, si raccomanda a tutti gli studenti di avere sempre a disposizione una mascherina FFP2 di riserva.

 

Si riporta, altresì, quanto previsto in merito ai regimi di quarantene per i contatti stretti (ad ALTO RISCHIO):

“Coloro che hanno avuto un contatto stretto (ad ALTO RISCHIO) con un soggetto positivo, sono soggetti a conseguenze diverse in ragione del proprio stato vaccinale:

 

STATO VACCINALE

 

- Vaccinato con 3° dose

 

- Concluso il ciclo vaccinale primario da meno di 120 giorni

 

- Guarito da covid da meno di 120 giorni

 

 

 

- Vaccinato con 2° dose - da più di 120 giorni

 

- Guarito da più di 120 giorni

 

- Non vaccinato

-Non concluso il ciclo vaccinale primario (una sola dose)

- Concluso il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni

QUARANTENA

 

Nessuna quarantena, ma obbligo di indossare FFP2 per almeno 10 giorni dal contatto con il positivo.

Se insorgono i sintomi, è previsto un tampone molecolare o antigenico.

Se ancora sintomatico, ulteriore tampone al 5° giorno successivo dal contatto con il soggetto positivo.

 

5 giorni di quarantena a partire dal contatto con il positive

 

Tampone finale negativo molecolare o antigenico.

 

Quarantena di 10 giorni dal contatto. Al termine tampone finale negativo molecolare o antigenico

 

Si raccomanda, inoltre, il costante monitoraggio del sito (in particolare, sezione COVID) per eventuali ulteriori e/o diverse direttive in merito, emanate dalle competenti Autorità, e una costante consultazione della casella di posta elettronica istituzionale per le comunicazioni della Scuola.

Si ringrazia ogni membro della Comunità scolastica per la consueta collaborazione.

Forlì, 13 gennaio 2022

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maura Bernabei

                                                                                                                                                                     (art.4, c1 D.L. n.1/2020)

                                                                                                                                                              Documento firmato digitalmente


Anno scolastico: 2021/2022
Responsabile e titolare del procedimento: Dirigente Scolastico
Incaricato/a del procedimento: Dirigente Scolastico

 Visualizzazioni: 1331Stampa la circolare 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2022 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 925
N. visitatori: 8654439